iter di accesso

Per quanto concerne i TRATTAMENTI RIABILITATIVI EX ART. 26 L.833/78, l'erogazione degli stessi richiede la seguente documentazione:

  • Prescrizione specialistica;
  • Disponibilità al trattamento da parte del Centro;
  • Autorizzazione dell'ASL al trattamento (contratto terapeutico).

La prescrizione del trattamento riabilitativo deve essere fatta da un medico specialista del S.S.N., previa richiesta di visita specialistica compilata dal medico di famiglia.

Il paziente, ovvero un suo familiare, che intende avvalersi dei servizi del Centro Buonincontro, deve recarsi presso lo stesso, munito del certificato del prescrittore pubblico, al fine di verificare la disponibilità della struttura al trattamento prescritto.

Il personale amministrativo, previo l'assenso sanitario, la verifica amministrativa della disponibilità all'accettazione del paziente, la raccolta dell'autorizzazione al trattamento dei dati personali (ai sensi del D. Lgs. 196/03), produce il documento di "Dichiarazione di disponibilità al trattamento", che, unitamente all'originale della prescrizione, deve essere consegnato alla Unità Operativa di Assistenza Riabilitativa competente, in base alla residenza del paziente.

Il paziente, ovvero un suo familiare, deve provvedere infine a ritirare presso il citato ufficio l'autorizzazione al trattamento (nella forma del contratto terapeutico) per poi consegnarla al Centro al fine di dare inizio al trattamento autorizzato. Una volta che il paziente abbia consegnato al personale del Centro l'autorizzazione al trattamento, è possibile pianificare ed erogare il servizio richiesto. La gestione del contatto con l'utenza è affidata al personale di accettazione, che provvede ad indirizzare la stessa presso le funzioni competenti ovvero a fornire in prima persona tutte le informazioni del caso.

Al fine di migliorare l'efficacia dei processi comunicativi e di assicurare eguali condizioni di accesso alle informazioni, anche nell'ottica della piena soddisfazione di tutta l'utenza, il Centro si è dotato di personale formato nell'utilizzo del Linguaggio Italiano dei Segni (L.I.S.).

Al paziente viene assegnato, sulla base delle sue richieste e della disponibilità della struttura, un calendario settimanale di trattamento, con individuazione ed attribuzione del personale sanitario incaricato della predisposizione del progetto riabilitativo individuale e della sua attuazione attraverso i programmi terapeutici.

Per usufruire del trattamento riabilitativo occorre presentare all'Unità Operativa di Assistenza Riabilitativa competente, in base alla residenza dell'assistito, la seguente documentazione:

  • Prescrizione di specialista di struttura pubblica, dal quale si evinca la necessità di effettuare il trattamento riabilitativo, la frequenza settimanale, la durata e gli obiettivi dello stesso;
  • Certificato di residenza da prodursi anche in forma di autocertificazione compilando un modulo disponibile presso gli stessi uffici ASL;
  • Copia della tessera sanitaria dell'assistito;
  • Al completamento del periodo di trattamento di un paziente, per scadenza del contratto terapeutico per disposizione ASL, o ancora per incostanza terapeutica del paziente, ovvero per decisione irrevocabile dei paziente o dei suoi familiari, il Centro provvede tempestivamente a dimettere l'assistito.

Le dimissioni sono corredate da una relazione, a cura del Medico Specialista Responsabile, contenente informazioni circa la valutazione funzionale in uscita, gli obiettivi conseguiti, i consigli e le eventuali prescrizioni per garantire la continuità assistenziale alla conclusione del progetto riabilitativo, nonché l'eventuale addestramento dei familiari e l'acquisizione dei materiali per l'eventuale proseguimento delle cure a domicilio, laddove si renda necessario.

Nel caso in cui lo Specialista del Centro individui altri obiettivi terapeutici da conseguire e quindi ritenga opportuno un ulteriore periodo di trattamento, lo stesso, almeno venti giorni prima della scadenza del contratto in corso, provvede ad evidenziare tale esigenza in una relazione tecnica finale redatta e controfirmata insieme ai terapisti interessati.

Tale relazione viene consegnata dall'assistito per produrla in seno alla visita di controllo del prescrittore pubblico, al fine della eventuale stipula di nuovo contratto terapeutico.

Per quanto concerne invece i TRATTAMENTI EX.ART. 44 L. 833/78,, l'erogazione degli stessi richiede la seguente documentazione:

  • Prescrizione specialistica di struttura pubblica, con formulazione di un piano/progetto riabilitativo firmato dallo Specialista induttore;
  • Autorizzazione del ciclo dei trattamenti (sull'apposito ricettario regionale) a cura dei Medici di Medicina Generale e Pediatri di libera scelta sulla base del piano /progetto riabilitativo prescritto dallo Specialista induttore di struttura pubblica.

La prescrizione del trattamento riabilitativo deve essere fatta da un medico specialista del S.S.N., previa richiesta di visita specialistica compilata dal medico di famiglia.

Il paziente, ovvero un suo familiare, che intende avvalersi dei servizi del Centro Buonincontro, deve recarsi presso lo stesso, munito di certificato del prescrittore pubblico, al fine di verificare la disponibilità della struttura al trattamento prescritto.

Una volta accertatosi della disponibilità, deve recarsi presso il proprio medico di famiglia per il rilascio dell'autorizzazione al ciclo di trattamenti mediante ricetta contrassegnata d a univoco codice a barre, cui allegare necessariamente copia del piano/progetto riabilitativo prescritto dallo Specialista pubblico induttore.

Orari a carico dell'assistito:

Risulta a carico dell'assistito, salvo rientri in una delle ipotesi di esenzione previsti dalla normativa vigente, il pagamento dell'importo del ticket vigente per ogni ciclo/ricetta autorizzata.

CENTRO ANNA RITA BUONINCONTRO | 159, Via Napoli - 80013 Casalnuovo Di Napoli (NA) | P.I. 01427131212 | Tel. 081 5227676 | Fax. 081 8426119 | c.buoninconto@inwind.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite